Obiettivo principale del corso è quello di presentare le tecniche di miglioramento della progettazione prodotto e processo in ottica Lean Six Sigma. Tali tecniche rendono il prodotto al tempo stesso, più veloce nella sua introduzione sul mercato, più ‘robusto’, standardizzato e meno costoso in produzione. Il corso è tenuto da formatori Chiarini & Associati che hanno gestito centinaia di progetti di miglioramento all’interno degli uffici tecnici delle più avanzate realtà Italiane e multinazionali. Non mancano, a tal scopo, continui riferimenti operativi ed esempi tratti da tali aziende.

Programma - 5 giornate

  • La fase iniziale di definizione e pianificazione del progetto
  • Definire gli obiettivi di qualità, affidabilità e costo del progetto
  • Pianificare il progetto del prodotto e del processo tramite Gantt e Pert
  • Definire le milestones di progetto
  • Catturare la voce del cliente tramite il Quality Function Deployment (QFD)
  • SCRUM
  • PRODUCT OWNER, SCRUM MASTER e Development Team
  • Sviluppo della matrice QFD e caratteristiche critiche del prodotto/processo
  • TRIZ, Inventive Problem Solving
  • Concurrent Engineering, Design For Cost, Design for Manufacturing e Design for Assembly
  • Riesaminare i risultati della progettazione con le altre funzioni aziendali
  • Tecniche di riduzione e standardizzazione dei componenti a distinta
  • Variety Reduction Program, indicatori di riduzione componenti a distinta
  • Standardizzare la parti non in vista
  • Metodo di Boothroyd-Dewburst
  • Ridurre gli sprechi in produzione progettando prodotti con cicli di lavoro semplici
  • Progettare riducendo i tempi di ciclo macchina e di assemblaggio
  • Tecniche affidabilistiche D-FMEA e P-FMEA, ridurre i rischi di guasto sul prodotto e sul processo
  • Emissione dei piani di controllo per il prototipo, preserie e in produzione
  • Rendere 'robusto' il progetto: DOE e tecniche di Taguchi
  • Progettazione delle tolleranze
  • Cenni sul Response Surface Methodology
  • Gestione della fase di prototipizzazione e di preserie
  • Calcolo degli indici di capacità di processo (Cp, Cpk) sulle caratteristiche critiche
  • Validazione del progetto del prodotto/processo
  • La gestione delle modifiche al progetto
  • Richiesta di modifica e sua analisi
  • Analisi dell'impatto delle modifiche
  • FMEA delle modifiche
  • Impatto generale
  • Gestione dei componenti obsoleti in produzione
  • Lean Office per la riduzione dei tempi dei processi di progettazione
  • Mappatura transazionale Makigami
  • Makigami as-is
  • Progettazione del future-state e riduzione del time-to-market
  • Indicatori di misura delle performance della progettazione prodotto/processo

Durata:

5 giornate

Prezzo:

€ 2.900 + IVA