Il corso affronta operativamente le tecniche di standardizzazione dei componenti/moduli del prodotto nonché la riduzione dei componenti a distinta, unita ad una semplificazione nelle tecniche di assemblaggio e di lavorazione.


Programma:

  • Le potenzialità del Design For Assembly e For Manufacturing

  • Differenze fra DFA e DFM

  • Le principali fase del DFA

    • Acquisire le informazioni/dati sulle caratteristiche e funzioni del prodotto

    • Identificare i componenti veramente essenziali

    • Identificare i componenti non essenziali dal punto di vista funzionale

    • Calcolo dell’indice di efficienza del design

    • Componenti che possono essere standardizzati

    • Maneggevolezza dei componenti durante l’assemblaggio

    • Inserimento, posizionamento, fissaggio

    • Calcolo dei tempi e costi di assemblaggio

  • DFA e calcoli con utilizzo di automazione

  • Design For Manufacturing, regole generali

  • DFM, selezione dei processi e dei materiali

  • DFM e lavorazioni meccaniche per asportazione

  • DFM e stampaggio ad iniezione

  • DFM e pressofusioni

  • DFM e lavorazione a stampo metalli

  • Analisi dei potenziali rischi introdotti dopo DFMA

  • Il concetto di caratteristica critica

  • Cenni FMEA di Design e di Processo

  • Costi Funzionali, di Varietà & Volume e costi di Controllo del prodotto

  • Architettura prodotto di tipo Flat e Verticale

  • Indice dei componenti

  • Progettazione modulare

  • Metodo Henshu Sekkei

Durata:

2 giornate


Prezzo:

€ 890 + IVA


Contattaci



Richiesta

Acconsento al trattamento dei dati
Privacy Policy