Pianificazione AGILE, SCRUM & Kanban Vs Waterfall

Nel 2001 un gruppo di 17 sviluppatori di software scrisse il manifesto AGILE inconsapevoli di lanciare 12 principi che sarebbero stati poi seguiti in tutto il mondo, anche al di fuori del settore dell’information technology. Il manifesto ed i suoi principi è consultabile nella sua forma originaria a questo indirizzo: https://www.agilealliance.org/agile101/12-principles-behind-the-agile-manifesto/ Fra i valori fondamentali di questo manifesto vogliamo concentrarci su tre in particolare che veramente hanno fatto la differenza: “Collaborazione con il cliente piuttosto che negoziazione contrattuale” ; “Individui ed interazioni più importanti dei processi e strumenti” ; “rispondere al cambiamento piuttosto che seguire un piano“. Leggendo bene il…

COS’E’ E COME IMPLEMENTARE LA LEAN 4.0 O LEAN AUTOMATION

Affrontiamo questa volta un argomento particolarmente complesso, l’integrazione fra la Lean Manufacturing e l’Industry 4.0, mondi che si prestano tanto ad un’integrazione con lo scopo di ottenere un potentissimo sistema di eccellenza. La Lean Manufacturing, derivante dal Toyota Production System è il noto sistema per ridurre gli sprechi ed il Lead Time ormai applicato da decenni anche nelle nostre aziende. Della Lean abbiamo già parlato parecchio, descrivendo come applicarla e dedicandole il primo sito verticale italiano. Industry 4.0 è invece un sistema relativamente giovane, nato in Germania verso il 2011, considerato da molti come la quarta rivoluzione industriale e basato,…

COS’E’ E COME RENDERE EFFICACE UN GEMBA WALK

In Giapponese il “Gemba” è il luogo dove avvengono le cose, come ad esempio la scena di un delitto o di un incidente. Nelle aziende il Gemba diventa pertanto il luogo dove si produce, gli uffici, il magazzino, etc. Il concetto molo esplicito è quello di recarsi fisicamente la dove possono nascere i problemi ed occorre introdurre il miglioramento invece di starsene in ufficio a leggersi freddi report. Ma chi deve andare a Gemba? L’attività del Gemba Walk nella tradizione Giapponese è svolta dal management, inteso come senior management, quindi nella nostra azienda potrebbe essere l’imprenditore, il presidente, l’amministratore delegato,…

COS’E’ E COME UTILIZZARE AL MEGLIO LA TECNICA FMEA

La tecnica FMEA (Failure Modes and Effect Analysis) risale agli anni ’60 e fu inizialmente utilizzata dalla NASA per i primi voli spaziali. Contrariamente a quello che si crede la tecnica nasce non per l’affidabilità dei componenti dei veicoli spaziali bensì per i rischi legati all’alimentazione degli astronauti. Questo ci porta subito a capire che la FMEA è una potente tecnica di RISK ANALYSIS e RISK MANAGEMENT e come tale utilizzabile in molti ambiti. Essendo legata al concetto di prevenzione del rischio, chiaramente i suoi utilizzi sono maggiormente concentrati in settori quali l’aerospazio, l’automotive, il medicale ed altri. Nel settore…

Che cos’è Lean Office

Oramai sappiamo tutto della Lean Manufacturing e delle sue origini collegate al Toyota Production System e se migliaia di aziende italiane hanno già avuto a che fare con la Lean in produzione, ancora poche hanno avviato progetti di trasformazione Lean negli uffici e nei processi di supporto alla produzione. Sicuramente, a giudicare dalle mille invenzioni di noi consulenti quali il Lean Marketing, Lean Engineering, Lean H&R, Lean Finance, etc. pare che una certa capacità di risposta sia bella e pronta anche per questa parte transazionale. Ma cos’è nella realtà Lean Office? E quali sono gli strumenti realmente da adottare? A…

Che cos’è lo SMED? E come applicarlo con successo

SMED che sta per Single Minute Exchange of Die (cambio dello stampo in un solo minuto o semplicemente cambio rapido dello stampo) è uno strumento inventato dal Giapponese Shigeo Shingo negli anni ’60 al fine di ridurre i tempi di set-up o di cambio negli impianti e macchine industriali. Viene spesse citato anche come Quick-Changeover. Perché è così importante ridurre i tempi di set-up nei processi? Vediamo alcuni esempi molto concreti. Iniziate l’applicazione della Lean da un processo a valle (downstream) di assemblaggio finale e “mettete in tiro” progressivamente tutti i processi verso monte (upstream) fino a quando arrivate ad…

Gli errori da evitare nell’ applicazione della Lean (e non solo)

Molti dei nostri clienti e non ci chiedono spesso quali siano i principali errori da evitare durante le fasi di applicazione della Lean Manufacturing. Gli errori possono essere molteplici, li abbiamo raccolti in base alle nostre esperienze dirette di consulenti Lean ormai da 30 anni e basandoci anche sui risultati di una ricerca condotta negli stati uniti dalla società McKinsey. Questi errori possono essere generalizzati a tutti i progetti di cambiamento significativo in azienda, dall’implementazione di un nuovo ERP, l’introduzione dell’Industry 4.0 o del Six Sigma, fino ad una “semplice” certificazione di qualità-ambiente-sicurezza. Innanzitutto, dobbiamo secondo me chiarirci bene su…

COSA SONO REALMENTE LE 5S? (MOLTO DI PIU’ DI SEMPLICE ORDINE E PULIZIA)

Le 5S sono lo strumento base da cui partire nell’applicazione della Lean Manufacturing. La loro origine si perde nella notte dei tempi Giapponese e c’è chi sostiene che appartengano alla filosofia culturale del Giappone in quanto applicate ovunque, dalle fabbriche alle scuole e perfino nelle abitazioni. Basta leggere il libro di Marie Kondo “il magico potere del riordino” per capire tale valenza. Ed effettivamente la cultura Scintoista – Buddista Giapponese ritiene che l’ordine e la pulizia siano una questione prima di tutto etica e di morale pubblica. A parte queste considerazioni filosofiche, le 5S trovano la loro prima applicazione durante…

Lean Design/Lean Engineering, cos’è realmente?

Un giorno, all’interno di un’azienda nella zona a sud di Milano, un manager mi disse che erano fra i primi in Italia, forse in Europa, ad aver lanciato un progetto di Lean Design nell’ufficio tecnico. Incuriosito mi feci spiegare per bene cosa stessero facendo in tale ambito e scoprì che stavano parlando di qualche Gantt e condito con un’analisi affidabilistica tipo FMEA. Ma questo non ha nulla a che fare con il mondo Lean, osai dire e chiaramente cambiai velocemente argomento per non sembrare quello in vena solo di discussioni del tutto accademiche. Iniziai quindi una ricerca su Google e…

La misurabilità dei risultati nel Lean Six Sigma

Troppe volte, nel lancio di progetti di Lean, Six Sigma o altri modelli di Operational Excellence, presi dalla foga di iniziare in qualche modo a dare risultati, ci si dimentica del concetto di misurazione delle performance. Fretta di ottenere dei risultati, ottimo! Sano principio, nonostante tutto vale il motto Lean means speed. Si, ok ma quali risultati? E poi, siamo veramente sicuri che agli sforzi e alle laute parcelle della consulenza corrisponda qualcosa che porti veramente alla creazione di valore? Anche se la Lean ed il Six Sigma premiano molto l’applicazione bottom-up con il massimo coinvolgimento del personale, ricordiamoci sempre…